Gli effetti socio economici dell’implementazione dell’IA nelle industrie

You are here:
< All Topics

È probabile che l’IA andrà da una parte a creare nuove attività, dall’altra andrà a modificare e automatizzare i compiti relativi alle occupazioni e ai lavori individuali. La realtà, dunque, potrebbe essere più sfumata sia rispetto alle preoccupanti previsioni di scomparsa di posti di lavoro e occupazioni, sia rispetto alle correnti di pensiero secondo cui secondo cui le nuove tecnologie porteranno alla creazione di posti di lavoro. 

Un impatto dell’IA sul mondo del lavoro e professionale è dato dalla nascita di fabbriche intelligenti (smart factory), nell’ambito delle quali l’intelligenza artificiale facilita la riprogettazione degli ambienti di produzione, eccellendo in alta flessibilità e versatilità, con nuove strutture e processi organizzativi.

Resources

 

  • TESTO: TACCLE-AI – Artificial Intelligence in the Policies, Processes and Practices of Vocational Education and Training

  • Chapter 4 – ARTIFICIAL INTELLIGENCE AND EMPLOYMENT, THE LABOUR MARKET AND SOCIETY
  • Chapter 4.1 – Will machines complement or replace humans in the workplace?
  • Chapter 4.2 The role of AI in the Industry 4.0 and it’s socio-economic implications
  • Description: Insight into the topic
  • Link: http://taccleai.eu/wp-content/uploads/2020/07/TaccleAI_FullReport_IO1.pdf 
  • [ENG]

 

 

Next Cambiamenti portati dall’IA nei settori produttivi
Table of Contents